Tiro 100 mt Capriolo - A.S.D.T.P.

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tiro 100 mt Capriolo

Calendario Gare


                                                       

A.S.D.T.P.
Associazione Sportiva Dilettantistica Tiratori Paludio

 8° Trofeo Città di Sequals
TIRO CON CARABINA
distanza 100 mt
sagoma CAPRIOLO o CINGHIALE


SABATO 7 LUGLIO 2018  e DOMENICA  8 LUGLIO 2018



E' possibile scegliere tra le seguenti categorie oppure iscriversi ad entrambe


  • Capriolo ,  Categoria Unica - armi canna rigata con Ottica  


  • Cinghiale , Categoria Unica - armi canna rigata senza Ottica


Esercizi Capriolo : Si sparano 7 colpi totali, 2+2+2+1 nelle tre posizioni, 2 colpi in piedi, 2 con ausilio bastone (fornito esclusivamente dall'Organizzazione), 2 in ginocchio, 1 in posizione libera a scelta per tentare il colpo "Jolly",  un bollino nero (Istant Fluorescent) del diametro di cm 2,5  che vale 20 punti oppure uno dal diametro di cm 5,0 che vale 15 punti. Il tiratore avrà a disposizione 10 minuti per completare l'esercizio.

Esercizio Cinghiale: Si sparano 4 colpi in piedi, arma imbracciata senza appoggio. Il tiratore avrà a disposizione 10 minuti per completare l'esercizio.


Il cartello verrà annullato se si riscontrerà un numero di colpi superiore a quelli ammessi.

E' vietato l'uso di qualsiasi tipo di cinghia; di giacche e guanti speciali da tiro.

Iscrizioni : Da Sabato 7 Luglio 2018  ore 08.00 presso il campo di tiro.
La chiusura verrà data a discrezione degli organizzatori per rispettare il termine del Fine Tiri.

Prove di Tiro : Sabato 7 Luglio 2018 Ore 08.15 inizio Tiri - Ore 20.00 fine Tiri
                       Domenica 8 Giugno 2018  Ore 08.00 inizio Tiri – Ore 18.00 fine Tiri

Quota iscrizioni : 10,00 €

Rientri : 5,00  € - I rientri sono Liberi nel limite temporale disponibile. Possibile iscriversi  con più armi. La Direzione di Gara  valuterà l'affluenza dei Tiratori e potrà porre un limite al numero di rientri.

Premi : verranno premiati i primi 10 classificati per ogni categoria, le Premiazioni inizieranno indicativamente dalle Ore 18.30 . Sono previsti numerosi premi ad estrazione tra i partecipanti. Ogni cartello avrà un numero progressivo che  parteciperà  all'estrazione finale. I Premi dovranno essere ritirati dal Tiratore o suo delegato, oppure presso Armeria Barbuio - San Martino al Tagliamento - PN
I Premi non sono cumulabili per Categoria ma ogni Tiratore può concorrere in entrambe le Categorie quindi ritirare ipoteticamente due premi.


Regolamento: VI° Trofeo città di Sequals - TIRO CON CARABINA distanza 100 mt sagoma Capriolo o Cinghiale

1. Scopi: La gara è organizzata per il divertimento dei partecipanti e la diffusione di questa forma di allenamento e pratica propedeutica all’attività venatoria. Il presente regolamento si intende letto e accettato da tutti i partecipanti prima dell’iscrizione.

2. Partecipazione: Gara aperta a tutti i Cacciatori e Tiratori muniti di porto d'armi, in regolare corso di validità ed idonea assicurazione secondo le disposizioni di legge.

3. Responsabilità: ciascun tiratore all’atto dell’iscrizione si assume ogni responsabilità per danni o incidenti causati a persone o cose, impegnandosi altresì a usare tutte le cautele atte a salvaguardare la propria e l’altrui incolumità. Solleva l’organizzazione da ogni responsabilità.

4. Armi ammesse:  Sono ammessi tutti i fucili a canna rigata di calibro non inferiore a mm 5 (.224”) e il cui bossolo vuoto misuri almeno 39 mm ( art. 13, L.nr 157/92. ) con esclusione dei calibri PPC e BR e delle armi catalogate  B7.  Sono ammesse  tutte le tipologie di armi da Caccia od Ex-Ordinanza, basculanti (kipplauf), Combinati, Drilling, Carabine a leva, a ripertizione manuale o semiautomatiche consentite in ambito venatorio. L'ingrandimento per le ottiche rimane libero .  Tutte le armi devono rispecchiare le caratteristiche tecniche  medesime con le quali hanno ottenuto l’inserimento nel Catalogo nazionale, in ogni caso prive di qualsiasi altro accorgimento o modifica. È consentito l’utilizzo di ottiche e congegni di puntamento.
Non sono ammessi prototipi od armi custom monocolpo ad otturatore girevole-scorrevole.
A insindacabile giudizio del Direttore di gara possono essere escluse armi non in buono stato o comunque ritenute inidonee per l’esecuzione dell’esercizio. I tiratori sono tenuti a mettere a disposizione le armi utilizzate per la gara, qualora i direttori di tiro la richiedano per un controllo di conformità.

5. Munizioni ammesse: commerciali e ricaricate, queste ultime sotto la responsabilità del tiratore.
A insindacabile gi udizio del Direttore di gara possono essere escluse munizioni non in buono stato o comunque ritenute inidonee per l’esecuzione dell’esercizio.

6. Esercizio: Si sparano 7 colpi totali, 2+2+2+1 nelle tre posizioni, 2 colpi in piedi, 2 con ausilio bastone (fornito esclusivamente dall'Organizzazione), 2 in ginocchio, 1 in posizione libera a scelta per tentare il colpo "Jolly",  un bollino nero (Istant Fluorescent) del diametro di cm 2,5  che vale 20 punti oppure uno dal diametro di cm 5,0 che vale 15 punti. Il tiratore avrà a disposizione 10 minuti per completare l'esercizio.

7. Inceppamenti: in caso di inceppamento il Tiratore avviserà immediatamente il Direttore di Tiro    e  l’esercizio verrà  portato a termine rispettando i tempi previsti per la batteria o recuperato nella batteria sucessiva. Sarà a cura del Direttore di Tiro stabilire le modalità del recupero dell'esercizio.

8. Classifiche: verranno redatte due classifiche distinte A e B con le migliori prestazioni dei tiratori iscritti. Il punteggio ottenuto sarà dato dalla somma dei due bersagli 5+5 colpi, calcolati in base al punto di impatto del colpo sul bersaglio, tenendo presente che il colpo secante anche parzialmente la riga vale il punto superiore. In caso di parità sarà necessaria la misurazione della rosata e, nel caso di ulteriore parità, uno spareggio a eliminazione diretta tra i tiratori presenti a pari punti, tutelando comunque i tiratori assenti con l’ordine di iscrizione.

9. Reclami: possono essere presentati entro 30 minuti dall’esposizione della classifica e saranno regolati in modo insindacabile dal collegio dei Direttori di gara . Saranno accettati solo per iscritto accompagnati da una cauzione di Euro 50,00 che verrà restituita in caso di accoglimento del reclamo.

10.Modifiche e controversie: è facoltà dell’organizzazione apportare qualsiasi modifica al presente regolamento, per un miglior svolgimento della prova. Per ogni controversia derivante da casi non specificatamente contemplati nel presente regolamento si farà riferimento a una specifica giuria composta dal Direttore di gara e dall’organizzatore.

          
Scarica il volantino                       mod PRE-ISCRIZIONE

                                                                          

Torna ai contenuti | Torna al menu